Comunicato stampa della GS Svizzera: Nuovo progetto d’iniziativa

All’odierna assemblea dei delegati della GS Svizzera a Bienne, alla quale hanno partecipato 146 delegate e delegati da tutta la Svizzera, un progetto riguardante una maggiore imposizione dei redditi da capitale a favore di quelli da lavoro è stato scelto quale nuova iniziativa. Quest’ultima verrà lanciata all’assemblea annuale del 11 e 12 marzo 2017.
Il co-presidente della sezione zurighese Lewin Lempert è stato inoltre eletto quale successore alla dimissionaria membra di comitato direttivo Samira Marti di Basilea.

La base si è espressa. Dopo lunghe discussioni i delegati della GS Svizzera hanno deciso di lanciare un’iniziativa riguardo l’imposizione dei redditi da capitale. Concretamente si tratta di un’aumento della tassazione di questi ultimi a favore dei redditi da lavoro.

Secondo le tempistiche decise lo scorso giugno l’iniziativa verrà lanciata ufficialmente marzo 2017. “Ora inizia il vero lavoro, care compagne e cari compagni”, motiva la presidente Tamara Funiciello i delegati presenti. “Mostriamo alla Svizzera che siamo il partito giovanile con più successo. Che siamo in grado di far discutere di nuove tematiche, portare nuove visioni e mettere in dubbio l’élite dominante. Dobbiamo essere le persone di riferimento per coloro che non vogliono andare avanti così. Il Capitalismo non è la fine della storia. Dobbiamo essere il punto di riferimento per coloro che vogliono cambiare ciò che li disturba”.

Oltre alla votazione del nuovo progetto si è anche eletto un nuovo membro del comitato direttivo. Lewin Lempert, 20 anni, attualmente co-presidente della sezione zurighese, sostituisce la basilese Samira Marti. “Ci sono persone che lavorano per guadagnare, mentre c’è del denaro che lavora per pochi privilegiati”.

Per il neoeletto è chiaro: “Sono felice per la mia elezione in seno al comitato direttore e per il lavoro che seguirà. Con il progetto “tassare il capitale anziché il lavoro” potremo smascherare i paradossi tra super ricchi e lavoratori/-trici”.

Gli ospiti presenti che hanno tenuto un discorso erano Erich Fehr, sindaco di Bienne; Lena Frank, segretaria giovanile di Unia Svizzera, nonché Dana Augsburger, responsabile media della frazione del PS Bienne.

Ital_Comments are closed here.